Vinicola Palamà



Io vivo qui
Dove viveva mio padre e dove vivranno i miei figli
Vivo nel Salento, faccio il vino, come mio padre Arcangelo , che costrú la prima cantina.

Io ho messo radici in una vigna del Salento, come il Negroamaro, che non so più quanti ceppi abbiamo piantato io e la mia famiglia.
Io vivo quando il sole mi9 dice che è tempo di Negroamaro e, ogni volta che raccolgo i grappoli maturi, mi torna alla mente mio padre e la sua fatica.
Quando chiedevo il perchè di tanto lavoro e coś pochi grappoli, Arcangelo rispondeva che meno uva c'è sui ceppi, più buono viene il vino.

Il vino...
Una volta hanno detto che il mio è il vino più buono del mondo e mi hanno dato anche una medaglia:
quel giorno ho capito che Arcangelo aveva ragione.
Io resto qui, in una vigna del Salento, aspettando il sole.


La Casa Vinicola Palamà ha sede a Cutrofiano, nel Salento, dal 1936.
I vini sono ottenuti da vitigni autoctoni pugliesi coltivati a spalliera o ad alberello: Negroamaro, Primitivo, Malvasia Nera, Malvasia Bianca e Verdeca, sono vinificati in purezza o in blend.
Niń e la sua famiglia hanno personalmente cura dei vigneti, della raccolta e della vinificazione.