Home

VINICOLA PALAMÀ

Vini del Salento

La Casa Vinicola Palamà ha sede a Cutrofiano, nel Salento, dal 1936. I vini sono ottenuti da vitigni autoctoni pugliesi coltivati a spalliera o ad alberello: Negroamaro, Primitivo, Malvasia Nera, Malvasia Bianca e Verdeca, sono vinificati in purezza o in blend. Ninì e la sua famiglia hanno personalmente cura dei vigneti, della raccolta e della vinificazione.

Dalla Gran Medaglia d’Oro al Vinitaly, agli ori del Concours Mondial de Bruxelles, ai Tre Bicchieri del Gambero Rosso… i nostri riconoscimenti:

I NOSTRI VINI

LA PASSIONE DI TRE GENERAZIONI DA SCOPRIRE OGNI GIORNO DIRETTAMENETE IN CANTINA




Berliner Wein Trophy, medaglie d’oro e d’argento al Metiusco

Una gran bella soddisfazione, per noi, per il nostro lavoro, per i nostri vini. Il Metiusco Rosso e il Metiusco Rosato hanno ricevuto la Berlin Gold e la Berlin Silver del Berliner Wein Trophy 2018, tra i più noti e prestigiosi concorsi enologici internazionali. Era la prima partecipazione di Vinicola Palamà a questo trofeo e

Vino, storia di un “bianco e nero” che diventa “colore”

Il bianco e nero, si sa, parla di passato. Ma la storia che vive in noi non si perde indietro nel tempo. Se è una storia che ha il colore acceso del vino, il profumo del mosto e la consistenza della terra del Salento che sporca le mani, è una storia di oggi, come e

D’Arcangelo, il vino della memoria

A leggere quelle parole che lui stesso gli ha dedicato, ancora si lascia sfuggire una lacrima. Ninì parla di suo padre come un discepolo parla del suo mentore, ma soprattutto come chi deve tutto a un percorso di vita straordinario nella sua semplicità. Così nasce il vino “D’Arcangelo”, il vino della memoria.

PRODURRE IN FAMIGLIA

Dal 1936, molte cose sono cambiate: è cambiata la cantina e chi la gestisce, sono cambiati i nostri vini, e siamo cambiati noi. Ma dal 1936 non è cambiata la passione con cui, in famiglia, produciamo i nostri vini, secondo tradizione, ma con mezzi moderni e all’avanguardia; e non è cambiato l’entusiasmo con cui, ogni

I nostri visitatori

Cosa dicono di noi

index-12

Antonio P

inserito su TripAdvisor

Il vino è molto buono. I titolari sono molto bravi gentili e grandi LAVORATORI. Ogni volta quando andiamo in cantina c’è sempre tanta gente che compra il vino, tanti saluti da GALLIPOLI

Alice

postato su TripAdvisor

Il Salento è ricco di buoni vini, ma il Rosato Metiusco Palamà è il mio preferito, per non parlare del Mavro, del 75 o degli ottimi vini alla spina, che altro dire da povera profana? Dopo aver assaggiato il Patrunale vi farò sapere…..nel frattempo visitate la Cantina Palama’…il loro entusiasmo vi contagierà….grazie ragazzi per avermi fatto scoprire un mondo sconosciuto….