Quando l’estate che finisce ci prepara al futuro

Quando l’estate che finisce ci prepara al futuro

Ogni tramonto chiude una giornata, ma avvicina sempre un po’ di più il futuro. L’estate che finisce, per chi produce vino, apre l’orizzonte della vendemmia. E noi ci stiamo già preparando, con lo sguardo attento sui vigneti, inspirando l’odore della terra che fruttifica, inondandoci dei colori che sono e che saranno.
Un’estate calda quella che pian piano ci abbandonerà, un’estate che ci ha regalato tante emozioni, nella semplicità di un abbraccio, di una parola o di un pensiero che abbiamo donato al mare o alla campagna.
Siamo pronti e in attesa, frementi e desiderosi di nuovi sapori capaci di sorprendere senza mai tradire chi siamo.
Il futuro si sta già delineando, giorno dopo giorno.