Il Patrunale tra i vini da non perdere per Vinibuoni d’Italia 2021

Il Patrunale tra i vini da non perdere per Vinibuoni d’Italia 2021

Un nuovo riconoscimento per Vinicola Palamà. Quattro stelle per il Patrunale 2016 nella guida Vinibuoni d’Italia 2021, inserito nella sezione “Vini da non perdere” per la sua “piacevolezza, corrispondenza al vitigno ed equilibrio”.
Il Patrunale, collezione privata, è un vino che ha 12 mesi di affinamento in barriques francesi di terzo passaggio e si presenta di grande spessore strutturale e morbidezza.
Un prodotto che oggi ottiene un plauso da Vinibuoni d’Italia, in collaborazione con Touring Club Italiano, e che dona grande soddisfazione alla Cantina.